Le stelle dello sport al dibattito di sabato

NAZIONALI OLIMPIONICI AL GIRO

Vincenzo Maenza(Corriere delle Alpi - 13 agosto 2008) Farra d’Alpago. Sabato 16 agosto la palestra comunale di Farra sarà invasa da alcune stelle dello sport di un tempo che parteciperanno ad un incontro/dibattito sul tema delle olimpiadi, dello sport e sui suoi valori e che porteranno le loro testimonianze dirette di sportivi ad alto livello. L’incontro avrà inizio alle 21 e sarà presentato dalla verve del giornalista Mediaset Franco Ligas.

Sono annunciate le presenze di Vincenzo Maenza (“Pollicino”, pluricampione olimpico di lotta greco-romana, oro a Los Angeles 1984 e Seoul 1988 e argento a Barcellona 1992 e Medaglia d’oro al merito sportivo), Loris Stecca, (pugile, titolo europeo nel 1983 e campione del mondo dei supergallo WBA nel 1984), Stefano Mei (oro sui 10.000 e argento sui 5000 ai campionati europei di Stoccarda del 1986; oro alle universiadi sui 5000 a Kobe e a Duisburg e bronzo sui 10000 ai Campionati Europei di Spalato 1990, settimo posto nella finale dei 5000 ai Giochi Olimpici di Seul, miglior risultato nella disciplina di un atleta italiano ai Giochi Olimpici).

E ancora: Claudio Desolati (calciatore esordiente in A a soli 17 anni con la maglia della Fiorentina, ha disputato 10 campionati, vincendo la Coppa Italia nel 1974 e restando uno dei più prolifici cannoniere nella storia dei viola con 43 reti) e Marco Gori (calciatore con presenze significative in serie A con Fiorentina e Ascoli).

In
Franco Ligasoltre è stato aggiunto alla lista Lorenzo Amoruso, calciatore del Bari e della Fiorentina (1 coppa Italia e un Supercoppa nel 1996) e poi alla formazione scozzese dei Rangers con la quale ha raggiunto l’apice della sua carriera, tanto da diventare capitano dal 1998 al 2002 vincendo 3 titoli nazionali, 3 coppe di lega e 4 coppe di Scozia.

Alla serata parteciperà anche Giovanna Troldi, pattinatrice a rotelle di successo, con all’attivo 1 tito
lo mondiale, 8 europei e 12 tricolori, prima di intraprendere un’altrettanta fortunata carriera nel ciclismo professionistico, dove ha conseguito 10 titoli tricolori tra strada e pista, oltre a partecipare al Giro d’Italia, Tour de France e campionati del mondo.

Domenica 17 tutti i campioni saranno al via del Giro del Lago di Santa Croce.

Grazie anche alla loro presenza il Comitato organizzatore conta di abbattere il muro dei 3000 iscritti e di incrementare, al contempo, i fondi da destinare alla “Via di Natale” di Aviano.

Le schede dei protagonisti della serata sono disponibili nel sito internet www.2ruotealpago.it


 
Stampa Chiudi finestra